timonerie

Bielle

Le bielle sono normalmente utilizzate per collegare il pilota automatico all’asse timone. Le caratteristiche fondamentali che permettono di distinguerle e quindi scegliere quella più adatta sono: il diametro e il materiale dell’asse su cui andranno calettate, la dimensione del perno pilota automatico o comunque dello snodo da montare sull’estremità piccola e, soprattutto, l’interasse dei due fori. Nel caso dei piloti automatici, questo interasse è detto di lavoro ed è fornito dal produttore (vedere scheda tecnica).

Le bielle più semplici ed economiche sono fusioni di alluminio che vengono preparate con foro circolare o fresatura di forma specifica secondo le necessità del cliente. Per esigenze più specifiche, si possono realizzare di carpenteria in alluminio o acciaio inox.

Per le imbarcazioni più grandi, è disponibile anche la biella con sistema elettro meccanico di disconnessione del pilota automatico. In questo modo, durante la navigazione in modalità manuale, si evita di trascinare il sistema idraulico del pilota.

Tutte le bielle in alluminio vengono anodizzate (dopo essere state lavorate).